MODULO DI BONIFICO RELAZIONI SINDACALI E OPP

FINANZIAMENTO ORGANISMO PARITETICO PER LA SICUREZZA E DEL RAPPRESENTANTE DEI LAVORATORI (RLST)

Previsto dagli Accordi Confederali 1996 e successivi e dagli Accordi sindacali territoriali

L’art.47 del T.U. n. 81/2008 sancisce che in tutte le imprese, o unità produttive con dipendenti, deve essere eletto o designato il rappresentate dei lavoratori per la sicurezza.

 

Il datore di lavoro ha il dovere di informare adeguatamente i dipendenti dell’esistenza di questa figura e di consentire loro lo svolgimento dell’elezione dell’R.L.S. secondo le modalità che potete trovare sui siti degli Enti Bilaterali.

A seconda del numero dei dipendenti presenti in azienda il D. Lgs 81/2008 prevede diverse modalità di nomina/elezione del RLS. Agli articoli successivi del testo è prevista la costituzione ed il funzionamento dell’Organismo Paritetico per la Sicurezza.

Per il finanziamento è previsto:

  1. un contributo a carico dell’azienda pari allo 0,05% del monte salari da calcolarsi su Paga base e contingenza dell’ultimo trimestre dell’anno, qualora l’impresa abbia designato un rappresentante della sicurezza aziendale (RLSA);
  2. un contributo a carico dell’azienda pari allo 0,05% del monte salari da calcolarsi su Paga base e contingenza per 14 mensilità, qualora l’impresa abbia optato per il rappresentante della sicurezza Territoriale (RLST).

In ambedue le ipotesi il versamento potrà essere mensile/trimestrale o annuale da effettuarsi con bonifico bancario con le coordinate di cui alla pagina precedente, entro 20 giorni dalla fine del relativo periodo di paga. In caso di versamento annuale la scadenza è il giorno 31 gennaio dell’anno successivo al periodo di competenza.

Con accordo sindacale del 31/03/2011 è stato definito che in alternativa al versamento percentuale a calcolo mensile si possa effettuare il versamento a quote fisse per lavoratore.

Il versamento deve avvenire con il sistema del bonifico bancario “causale OPT Sicurezza” con le seguenti modalità:

EBITERMO, Filcams – CGIL  Fisascat – CISL Emilia Centrale Uiltucs – UIL di Modena e Reggio Emilia, Via Begarelli n. 31 – Modena

– c/o BPER BANCA – CODICE IBAN IT- 06-C-05387-12900-000001163701

per le aziende che applicano i contratti collettivi nazionali di lavoro sottoscritti da Confcommercio e Filcams – CGIL Fisascat – CISL Emilia Centrale Uiltucs – UIL di Modena e Reggio Emilia